Il mantenimento della biodiversità del frutteto è essenziale per il controllo naturale dei parassiti. Il coltivatore favorisce questo ecosistema piantando delle siepi lungo i bordi dei frutteti, mantenendo strisce d’erba tra i meli e installando casette di nidificazione nei frutteti.

Scopri gli animali ausiliari
dei frutteti Pink Lady®

La volpeAnello essenziale della catena alimentare, la volpe gioca un ruolo decisivo anche nella vita dei nostri frutteti. Vera e propria predatrice di roditori, come ad esempio il topo di campagna, serve per evitare i danni che questo piccolo roditore potrebbe causare alle radici.
Il pipistrelloIl pipistrello occupa un posto speciale nei frutteti. Dal momento che si nutre di molti parassiti dei frutteti, come la carpocapsa, i coltivatori costruiscono dei ripari per ospitarlo.
La coccinellaQuesto piccolo coleottero è un grande aiuto. Capace di inghiottire un centinaio di afidi al giorno, la coccinella lavora quotidianamente per preservare i nostri frutteti e le nostre mele.
La cinciaQuesto uccello è un grande alleato contro i parassiti. Amante delle larve, dei bruchi e delle carpocapse, è talmente importante che i produttori installano casette di nidificazione nei frutteti per attirarlo.
L’apeÈ una protagonista indispensabile del processo di fruttificazione e nel ciclo di vita della mela. Durante la stagione della fioritura, per favorire la riuscita dell’impollinazione, i coltivatori introducono delle arnie in prossimità dei frutteti. In questo modo il fiore di melo può essere trasformato in un frutto delizioso.
Il riccioIl ruolo di questo piccolo mammifero è particolarmente importante nella vita dei frutteti. Il riccio si nutre di numerose uova e larve di insetti infestanti della mela. La sua golosità è quindi molto apprezzata dai produttori.
Bee Pink®Scopri Bee Pink®